Insalata fresca e drenante

Ingredienti per persona:

  • 1 limone biologico
  • un cucchiaino di aceto balsamico
  • un cucchiaino di prezzemolo tritato
  • un cucchiaino di olio evo
  • qualche foglia di basilico
  • un pizzico di sale integrale
  • peperoncino a piacere

Preparazione:

1 – Lava il limone, affettalo sottilmente con l’aiuto di un coltello ben affilato, eliminando tutti i semi. Ricopri le fettine di limone con acqua fredda salata, aggiungendo il peperoncino, se lo si desidera, e l’aceto e lasciare marinare tenendo il recipiente coperto per mezza giornata.

2 – Sgocciola le fettine di limone e condirle con olio evo.

3 – Prima di servire, completa il piatto con una spolverata di prezzemolo tritato e qualche fogliolina di basilico.

 

Trattamenti SPA in casa… benessere low cost

Un anno sta per concludersi, le vacanze estive ormai sono un ricordo lontano e  la stanchezza si fa sentire.

Cresce la voglia di una fuga in una SPA per farsi coccolare e rigenerarsi. Per chi non può concedersi questo piccolo lusso, può ricreare la SPA direttamente in casa propria, concedendosi qualche coccola!

  • Trattamento fango

fanghi alga

 

  • mentre il fango è in posa curiamo i piedi con un pediluvio con i sali

pediluvio

 

  • sotto la doccia uno SCRUB su tutto il corpo

 

scrub

 

ed in fine un bel riposino, con musica rilassante e candele profumate.

Rimarrete piacevolmente sorprese dai vostri trattamenti SPA a casa…Buon relax!

Orata ai funghi porcini

Ingredienti

4 piccole orata da porzione; 600 g di porcini; 20 pomodorini; 400 g di patate;100 g di olive nere; un cucchiaio di origano essiccato;un rametto di rosmarino; 2 spicchi d’aglio; un limone; un peperoncino; 4 cucchiai d’olio; sale; pepe

 

Pulite bene il pesce, salatelo e pepatelo internamente. Coprite un foglio di carta speciale da forno con un letto di tettine sottili di patata, distribuitevi sopra i porcini a spicchi, i pomodorini tagliati a quarti, le olive, l’origano, il rosmarino spezzettato, l’aglio a lamelle e il peperoncino a pozzetti; irrorate con il succo di limone e l’olio e salate leggermente. Chiudete il cartoccio e cuocete in forno già caldo a 200° per circa 45 minuti (o 20 minuti in caso di piccoli pesci da porzione).

Baked sea bass with vegetables and herbs

 

Segreti di bellezza

Per la bellezza della pelle il segreto è la pulizia.

Il momento della detersione è, infatti, fondamentale per la salute e la bellezza della pelle, in particolare del viso:mattino e sera con particolare attenzione agli occhi.

Non esagerare con il trucco e l’esposizione solare in estate o a lampade nel periodo invernale; impariamo ad apprezzare la nostra pelle al naturale, regalandole una maschera una volta alla settimana e di tanto in tanto una sauna, ottime per rendere l’epidermide più pura e pulita.

I prodotti che ci servono… un buon detergente non aggressivo, una  crema idratante, uno scrub e una maschera e il nostro viso risplenderà naturalmente.

E’ importante anche una buona idratazione, quindi bere 1,5l di acqua al giorno, consumare frutta e verdura quotidianamente. Altro piccolo trucco…il sonno che rende più belle e ha effetti positivi su metabolismo, riflessi e tonicità.

Bellezza d’autunno…Tutti i benefici dello scrub!

L’autunno è la stagione più critica per la bellezza della pelle. L’abbronzatura è un lontano ricordo e la pelle di tutto il corpo non è liscia come la vorresti?

 

Lo scrub è un trattamento completo per la pelle perché la rende bella, giovane, donandole una gradevole luminescenza, grazie alla sua azione levigante e rivitalizzante. Aiuta a sbarazzarsi delle vecchie cellule che restano sulla pelle, e a fare spazio a quelle nuove, stimolando la microcircolazione,in più, attraverso lo scambio osmotico, rimodella e tonifica la silhouette.

Da fare almeno una volta alla settimana, tenete il vostro scrub vicino alla doccia, non vi dimenticherete.

Pere e Melagrana: ricetta sfiziosa e salutare…

Non c’è nulla di meglio che gustare gli alimenti nel loro periodo,  ed ora è tempo di pere e melagrane.

Questa ricetta può essere uno sfizioso antipasto o un salutare piatto unico…

Ingredienti per 2 persone

400 g di petti di pollo

2 pere

1 melagrana

1 finocchio

lattuga

sale q.b.

pepe q.b.

olio extra vergine d’oliva

aceto balsamico

Grigliare il petto di pollo e tagliare a striscioline. Sbucciare le pere e tagliare a fette, sgranare la melagrana e tagliare finemente il finocchio. Sul piatto adagiare la lattuga e le pere, successivamente il finocchio e il pollo, infine i chicchi di melagrana. Condire con olio, pepe, sale e aceto balsamico.

La cellulite? Il problema più democratico che ci sia

Esistono problemi più gravi della cellulite, ma 9 donne su 10, grassa o magra, è costantemente in lotta con la pelle a buccia d’arancia.

Si tratta di un aumento di volume delle cellule adipose  (ovvero  accumulo di grassi) in zone specifiche e circoscritte del corpo come le cosce, i glutei e i fianchi.

 

La cellulite è causata da un insieme di fattori, ma la causa principale è l’azione degli estrogeni, ovvero gli ormoni sessuali femminili: ciò spiega la predilezione che la cellulite ha per le donne.

Altre cause della pelle a buccia d’arancia sono  la ritenzione idrica e la cattiva circolazione: su questi due fattori è importante agire tempestivamente, prima che questo inestetismo cutaneo si accumuli eccessivamente.

I giusti trattamenti, abbinati ad una corretta alimentazione ed uno stile di vita sano, sono un buon inizio!